Deadpool: Marvel Antihero trova finalmente il suo posto sul grande schermo

Cominciando dall’inizio; sappiamo tutti che Deadpool è alcun film per famiglie. Né è l’adattamento del vostro quotidiano Marvel Comic. E ‘, infatti, ogni bit come un coraggioso, sfrontato e incredibilmente divertente, come si era immaginato, ma è anche un film che, quando ridotta all’osso, si occupa con l’idea di base di un antieroe meglio di più.

Wade Wilson (Reynolds) è un abile e banale bocca gun-for-noleggio che incontra e forma una connessione con strip-club cameriera, Vanessa Carlysle (Baccarin). Tuttavia, la storia d’amore fiaba colpisce un muro prima ancora davvero iniziato quando Wade viene diagnosticato un cancro che si è diffuso al fegato, polmoni, della prostata e del cervello. Come avviene di solito con questo tipo di set-up, il nostro protagonista trova una via potenziale attraverso una procedura sperimentale gestito da un gruppo oscuro che non solo curare il suo cancro, ma aiutare a sfruttare ulteriormente nelle sue capacità. Wade è lasciato permanentemente sfigurata in seguito e prende le distanze da Vanessa che si imbarca in un viaggio di vendetta contro coloro che lo torto.

Spinto da un senso di sfacciataggine, ingegno e parolacce per il bene di profanità, Deadpool sfrutta appieno la sua R-rating con una quantità enorme di barzellette sporche, sporche-one-liners, atti cruenti di violenza e anche un certo numero di scene volgare – l’ultima delle quali Cairo frequentatori di film non vedrà nelle sale cinematografiche.

Scritto da Rhett Reese e Paul Wernick, coloro che hanno familiarità con la versione a fumetti del Deadpool apprezzeranno il fatto che il regista Tim Miller è riuscito a rimanere il più fedele al personaggio il più possibile, mentre la costruzione del film su un flusso infinito di riferimenti alla cultura pop e umorismo autoreferenziale – si trovano spesso Deadpool rompere la quarta parete per fare un commento saggio-crepa, per esempio.

Avendo giocato Deadpool nel mal ricevuto e generalmente turbato X-Men le origini: Wolverine nel 2009, Reynolds è così impegnato nel suo ruolo di mai è stato e gli eventuali dubbi su di lui essere l’uomo di riempire molto grandi scarpe di Deadpool avere, non appena stato chiarito, ma assolutamente cancellato, mentre Homeland Morena Baccarin dimostra di essere una buona partita sullo schermo come Vanessa.

Deadpool non è del tutto impeccabile, però; mentre le apparenze di visitare X-Men, Colosus e testata mutante negasonica, collegano il film alla serie e aggiunge un elemento di divertimento che sarà apprezzato più dai fan Marvel, i giocatori di supporto sembrano intercambiabili, tra cui i cattivi del pezzo. Ajax (Skrein) e Angel Dust (Carano) sono antagonisti generici che in nessun momento ogni veramente sentire come un match per il nostro eroe. Più importanly, la trama è un po ‘troppo stereotipato e si riduce a prendere molto di base su una storia originale, mentre il fatto che è così pesante sui riferimenti pop significa che quasi certamente non invecchiare bene. Allo stesso tempo, tuttavia, è impostato il bar per molti, molti, molti film supereroi a venire nel 2016.