La lavasciuga è una macchina importantissima e utile che ci permette allo stesso tempo di avere sia una lavatrice sia un’asciugatrice. Si tratta di una scelta molto conveniente sia per risparmiare spazio sia per risparmiare soldi. Generalmente se avete una famiglia numerosa e dovete spesso fare il bucato vi verrà consigliato di acquistare una lavatrice e un’asciugatrice separate, questo per ottenere la massima resa possibile. Ma nel caso non aveste spazio troverete la lavasciuga una soluzione ottimale a tutti i vostri problemi.

Spesso infatti ci risulta difficile avere molto spazio in casa per tenere gli stenditoi d’inverno, e altrettanto scomodo lasciare il bucato ad asciugare per giorni, poiché spesso rischia di umidificare l’ambiente e renderlo disagevole. Se vi trovate in questa situazione e volete eliminare il fastidio dell’umiditò e avere più spazio libero in casa allora è il caso di optare per l’acquisto di una lavasciuga, di modo da poter ovviare al problema spazio nel migliore dei modi possibili.

Il primo consiglio che si può dare per trovare la lavasciuga ideale è quello di scegliere un modello con una grande capacità di asciugatura. Questo fattore è importantissimo, spesso lo troverete scritto nei consigli su internet. La grande capacità vi permetterà di ottenere facilmente un’asciugatura ottimale e di lavare grandi quantità di vestiti in una sola volta. Per sapere tutto sui modelli in commercio cliccate su questo sito.


Un’altra cosa molto importante da considerare a fondo sono i consumi della lavasciuga. Quando acquistiamo questo tipo di elettrodomestici bisogna comunque fare molta attenzione non solo del consumo energetico ma anche al consumo di acqua. Spesso vi viene riportato tutto sulle etichette delle lavasciuga, e troviamo segnalati in grande i consumi di media, così da poter considerare quindi i relativi costi aggiunti. Molte lavasciuga di vecchia generazione avevano un consumo di acqua ed energia importante, ad oggi le nuove tecnologie e i nuovi modelli sono studiati per ottenere la massima resa con la minima spesa possibile di risorse. Ma si tratta comunque di un elettrodomestico che può essere dispendioso se utilizzato in maniera errata, perciò bisognerà sempre porci la massima attenzione.

Spesso è bene tenere d’occhio la potenza della centrifuga delle lavasciuga. In genere le lavasciuga presentano una velocità molto alta della centrifuga, questo accade perché un’ottima centrifugazione aiuta decisamente in fase di asciugatura, ma comporta al tempo stesso un grande stress reiterato dei capi che vengono lavati. I tessuti che sono sottoposti a centrifughe troppo potenti possono deteriorarsi prima e se sono molto delicati è il caso di seguire con cura i programmi indicati dalla lavasciuga. Dover mantenere la macchina con livelli di centrifuga così alti inoltre si può usurare eccessivamente in tempi molto brevi, ma solitamente nei nuovi modelli non c’è questo tipo di problema.

Lascia un Commento