Spesso tutt’oggi sentiamo ancora dire che lavare i piatti in lavastoviglie è uno spreco. In fondo se abbiamo uno o due piatti massimo perché dover comprare una lavastoviglie che occupa spazio e consuma energia? Inoltre si è spesso ancora ancora convinti che lavare le stoviglie a mano sia molto più ecologico. In realtà si tratta di un errore palese in cui cadiamo. La lavastoviglie non è un elettrodomestico per pigri, bensì garantisce un risparmio sia a livello ecologico sia a livello economico. Se siete interessati ad approfondire l’argomento potete seguire il sito http://essiccatoriperalimenti.it.

La domanda che spesso ci viene posta è perché usare una lavastoviglie anche se si hanno pochi piatti sporchi?

Utilizzando una lavastoviglie andiamo incontro ad uno spreco di acqua e un utilizzo di sapone decisamente inferiori rispetto al classico lavaggio a mano. Una lavastoviglie di ultima generazione è programmate essenzialmente per funzionare nel rispetto dell’ambiente, e con un consumo minimale di energia. Perciò quando ci accingiamo a lavare un gran numero di piatti a mano non stiamo effettivamente risparmiando, ma stiamo sprecando le nostre energie fisiche e le stesse risorse del pianeta. La mole di acqua corrente che si utilizza per un lavaggio a mano è sostanzialmente molta di più rispetto alla mole di acqua che richiede una lavastoviglie. Inoltre il sapone che finisce negli scarichi per un solo lavaggio in macchina è molto meno inquinante della mole di sapone che utilizziamo per sgrassare a fondo tutte le stoviglie.

Oltre alla quantità di acqua e sapone bisogna considerare giustamente il consumo. I modelli contemporanei spesso presentano diverse funzioni, fra queste abbiamo la funzione ECO, che si può agevolmente impostare. Sicuramente sarà un tipo di lavaggio dalla durata maggiore ma consentirà un netto risparmio sui consumi energetici. Spesso è consigliato avviare la lavastoviglie di notte e lasciarla in funzione, questo consente ovviamente il massimo risparmio sul costo dell’energia elettrica.

In tutto ciò non dobbiamo dimenticare che come con tutti i macchinari, la lavastoviglie ha bisogno di una serie di accorgimenti da seguire per prolungarne la durata e migliorarne le prestazioni esponenzialmente. Infatti è sempre buona norma e regola non inserire piatti o tegami con residui di cibo, come è sempre buona regola non dimenticare mai di mettere il sale.